Pagine

Una certa difficoltà a scrivere, e soprattutto a parlare di me, sta caratterizzando questo periodo. Non mi forzo, e assecondo il momento. Passerà. Riesco ad esprimermi meglio per immagini. E’ comunque una forma di comunicazione!
Del resto questo blog non è stato concepito come un diaro, nel senso stretto del termine, ma come uno spazio aperto, nel quale mi esprimo in vario modo.
Oggi però attingo dal ‘magazzino dei ricordi’, dal quale affiorano questi versi:

Un salto indietro nel tempo
occhi umidi, profondo turbamento.
Pagine sfogliate da veloci dita,
con stupore ritrovi tessere di vita.

Annunci

10 Responses to Pagine

  1. giovanniportin ha detto:

    Io credo che descrivere se stessi, e far capire ad una persona che legge, il messaggio che vuoi lanciare, sia nettamente complicato. Non è soltanto un periodo. Lo è sempre. Vivi questa esperienza, e fanne un tesoro per i prossimi post. ciao princi 😀

  2. francesca ha detto:

    bei versi… intensi

  3. principasticcio ha detto:

    @giovanniportin: Sì, è vero. Scrivere non è facile, soprattutto quando non si ha niente da dire di nuovo, di diverso, di vero. E i momenti di ‘aridità’, in cui le parole vengono ingoiate dal nulla, ci sono sempre.

    @francesca: Grazie, di cuore. Sono passata dal tuo sito: complimenti!

  4. melania ha detto:

    Credo capiti un po’ a tutti… periodi in cui viene più facile scrivere e comunicare, altri in cui “sembra” di non aver niente da dire o comunicare. Come dici tu, il tutto va assecondato. Il blog non è e non deve essere un obbligo, ma un luogo dove stare bene, leggere e comunicare quando si ha il tempo, la voglia e la necessità.
    Sì, chi ha il mare a portata di mano ha una fortuna invidiabile…
    Notte

  5. clematisrose ha detto:

    vero princi.. non si puo’ avere sempre il genio creativo, scrivi sempre quello che ti va, quello che hai in testa, anche quando non hai niente da dire, questo è uno spazio tuo, non pensare alle opinioni e ai commenti anche se poi lo si fa comunque..
    grazie per il commento sulle foto, felice che ti piacciano..

  6. principasticcio ha detto:

    @melania: Perfettamente d’accordo! Per ora invece di scrivere, leggo.
    Buon mare 😉

    @clematisrose: Mai pensato agli eventuali commenti quando scrivo… Ovviamente mi fa piacere riceverne, ma non è una priorità! Grazie a te! A presto

  7. roberto ha detto:

    Ciao e piacere di conoscerti, che belle le tue foto! anche io gironzolo quasi sempre con la macchina fotografica in tasca, non si sa mai.
    Buona serata
    Roberto

  8. Igor ha detto:

    eh eh il passato… a volte è salutare farci un salto, l’importante è non rimanerne ancorati… buona serata

  9. principasticcio ha detto:

    @Roberto: piacere mio! Abbiamo una passione in comune. Ho iniziato a curiosare nel tuo blog: mi piacciono molto le foto che scatti.

    @Igor: E’ essenziale ‘metabolizzare’ il passato per vivere serenamente il presente e proittarsi verso il futuro con un briciolo di ottimismo. A mio parere. Ti abbraccio e ci sentiamo presto

  10. giosafat ha detto:

    Ti capisco proprio! sono stato due settimane sensa trovare nulla di interessante da scrivere. Non che non ci fosse niente da scrivere, solo non era il momento giusto.

    Tuttavia è molto bello rileggere “pagine” vecchie. Ritengo che renderci conto del cambiamento ci aiuta a dirigerci nella giusta direzione. Certo però le pagine vere hanno tutto un altro odore quando poi sono ingiallite… Col blog devo farci ancora l’esperienza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: