Gianna Nannini Live 2008 – Sola con la vela

7 marzo 2008

Mi sto preparando ‘psicologicamente’ al concerto di Gianna Nannini, che si terrà domani sera a Catania, nell’ambito del tour Gianna Nannini Live 2008. 
La rocker senese debutta questa sera al palasport di Palermo, sull’onda del successo di Giannabest, il doppio cd che raccoglie 26 grandi successi e 3 inediti (Suicidio d’amore, Mosca cieca e Pazienza). L’album propone anche le versioni riarrangiate di Possiamo sempre e Meravigliosa creatura, oltre ad una vera e propria rarità. Nel cd 1 c’è infatti una traccia fantasma: Sola con la vela, il primo brano scritto dalla Nannini in età adolescenziale, in seguito ad una delusione d’ amore. Era il 1971 e con questa canzone si è presentata a molti concorsi per voci nuove.

Sola con la vela

Il vento forza 2
riparo la mia vela
ma oggi sono sola
e mi ritrovo in mare.
Le onde fan rumore
e l’eco è nel mio cuore
risento la tua voce
risento il tuo dolor.
Sola con la vela
ora piango
ti risento
piangi con il cuore
ti nascondi nel sorriso.
Il vento soffia e sono qui senza te
la vela piega verso il mare…

Il vento forza 3
pericolo nel mare
ma vedo sempre te
che piangi e ridi insieme a me.
Vedo davanti a me
soltanto la tua storia
che sempre più incalzante
mi torna nella mente.
Sola con la vela
ora piango
ti risento
piangi con il cuore
ti nascondi nel sorriso.
Il vento soffia e sono qui senza te
la vela piega versa il mare…
Il vento soffia e sono qui senza te
la vela piega verso il mare…

Il video che segue, una registrazione amatoriale fatta a Varese il 4 marzo, contiene l’esecuzione live di PazienzaSola con la vela.

Annunci