Mi presento

Vi chiedete perché mi chiamano così?
Ne combino tante, tutto il dì!
Un po’ sbadata sono, a volte assente,
ma se il mio cuore freme, ragiona la mia mente!

Damigelle e pagetti potrebbero testimoniare
che in mia compagnia non ci si può annoiare!
L’allegria e il divertimento assicurati sono:
il mio affetto e un sorriso volentieri dono.

Dalla finestra osservo i gabbiani volare,
il sole infuocato tuffarsi nel mare.
Mi incanto dinanzi a un cielo stellato
e assaporo ogni meraviglia del creato.

Un mio difetto pare sia la bontà,
lo disse un cavaliere, forse per viltà.
Se questa vicenda conoscere vorrai
la favola ‘Messaggio in bottiglia’ legger dovrai.

Ma questa ormai è una storia passata
si sono succeduti i mesi e gli anni,
all’inverno è seguita una primavera colorata
che ha portato via con sé tutti gli affanni.

Comunque ne riparliamo quanto prima,
vi do appuntamento alla prossima rima…
E se ti chiedi ‘questo blog che senso ha?’, 
leggi questo post: le idee ti chiarirà!


ultima foto di “Davide De Martin – http://www.skyfactory.org”.

33 Responses to Mi presento

  1. Irish Coffee ha detto:

    🙂 bellissima questa presentazione 🙂

  2. principasticcio ha detto:

    WOW! Sei la prima a commentare la mia presentazione, dopo quasi due anni di vita del blog! 😀
    Come minimo, devo offrirti un irish coffee!

  3. Lorella Tapparella ha detto:

    Complimenti per la magnifica presentazione!!!!
    Da un’immagine fresca e delicata!
    😀

  4. principasticcio ha detto:

    Grazie, Lorella! E grazie soprattutto per la tua visita 🙂

  5. Irish Coffee ha detto:

    🙂 che sei simpaticissima lo si capisce in ogni angolo del tuo mondo-web
    buona giornata…l’irish nel pomeriggio…;)

  6. demi4jesus ha detto:

    E tra una rima e l’altra ti ho incontrata…
    tu amica premurosa e deliziosa fata
    che sai incantare con le tue parole e le immagini che ci regali
    ti dico grazie Princi di esserci e di essere come sei…
    Splendida presentazione la tua…
    un abbraccio… Noemi

  7. principasticcio ha detto:

    🙂 Grazie, Noemi, per questo tuo pensiero affettuoso che nasce dal cuore e si traduce in rime sonore. 🙂

  8. aquilanonvedente ha detto:

    Principasticcio,
    che nome curioso,
    sembra posticcio
    in realtà è arioso.
    Pare di tuffarsi
    in un mare fatato,
    dove coccolarsi
    e ricordare il passato.

  9. principasticcio ha detto:

    Il tuffo in mare è assicurato…
    prendi le pinne ma del passato
    dimentica ogni affanno:
    lieti giorni ti attenderanno
    se principasticcio seguire vorrai.
    Ti aspetto ancora: non te ne pentirai!

  10. Alberto ha detto:

    Il tuo volto dovevo creare,
    e sono stato lì a doverlo immaginare.
    Grazie al tuo aiuto,
    il risultato è stato poi ottenuto.
    Passa un attimo da me,
    per vedere un po’ com’è!
    L’ho cambiato senza star troppo a pensar,
    vieni a a vedere il tuo nuovo avatar! 😉

  11. principasticcio ha detto:

    A furia di riflettere e pensar
    hai creato per me un degno avatar.
    Ti ringrazio di cuore perché hai tolto
    quei tratti estranei al mio volto.
    Adesso mi riconosco e ti sorrido
    dietro uno schermo per nulla infìdo.
    Sei stato bravo e tutti in coro
    proponiamo di innalzarti una statua d’oro! 😉

  12. Alberto ha detto:

    “Che onore, addirittura una statua d’oro!
    Bisognerebbe chiederlo a loro! (chi mi legge)
    Ma son contento anche così,
    se riesco a regalarti un sorriso in questo modo!”

    Ciao Princi, licenze poetiche a parte, sono contento che ti sia piaciuta!
    Buona giornata!

  13. Cle ha detto:

    Complimenti per la filastrocca!!!
    Sono arrivata qui taggando “orme” avendo anche io oggi inserito quella preghiera sul mio blog (ti invito a sbirciare l’immagine che le ho allegato http://messagginbottiglia.wordpress.com/2008/08/22/giorni-difficili/).
    Innanzi tutto nell’elenco degli articoli l’immagine personale che hai scelto: la stessa che io utilizzo in un Blog “privato”. La stessa ed identica.
    Poi la seconda sorpresa: la pagina “messaggi in bottiglia”, che è il dominio che ho scelto per il mio Blog.
    Se fossi fatalista direi che questi sono dei segni… probabilmente sono solo coincidenze!
    A presto e complimenti per il blog, molto suggestivo!

  14. principasticcio ha detto:

    Ciao Clelia, che piacere leggere questo tuo commento!
    Le nostre strade si incrociano e ci sono alcune coincidenze (davvero incredibili) che mi portano ad approdare presto nel tuo mondo, nel quale mi sento già a mio agio! 🙂
    Ti ringrazio per le belle parole che mi riservi.
    A presto,
    princi

  15. Francesca ha detto:

    Ho visto in un post che hai lasciato che hai scoperto da poco lo zafferano e saresti interessato a conoscerne altri utilizzi oltre al risotto… Ti lascio il link al mio blog, solo sullo zafferano (lo produco)…
    have fun!

    francesca

  16. principasticcio ha detto:

    @Francesca: ti ringrazio. In realtà conosco lo zafferano. Riallacciandomi a un post di Irish Coffee, in un commento, dicevo che non sapevo che si potesse utilizzare anche per preparazioni dolci. Verrò a trovarti. Un caro saluto

  17. lovemoi ha detto:

    i like your genuineness

  18. cielolibero ha detto:

    Che fine hai fatto?????

  19. principasticcio ha detto:

    Ciao cielo, grazie per il pensiero! Fa piacere essere ricordati…
    Sto vivendo uno splendido impegnatissimo periodo della mia vita, e inoltre non mi riconosco più in questo spazio, in un certo senso ‘datato’ e legato a un momento particolare. Adesso ho preso il largo e nuovi sereni porti mi aspettano. Il mare azzurro mi sta dinanzi e il sole scintilla all’orizzonte. Il tramonto ha ceduto il passo a una splendida alba.
    Un caro, affettuoso abbraccio

  20. cielolibero ha detto:

    Sono contento che sia un nuovo splendido periodo per te!
    Mi farebbe piacere però averti ancora sul mio blog, quando vorrai farti quattro risate e mantenere un piccolo filo colorato che ti lega a noi.
    Questo spazio era un bello spazio, originale e luminoso, come te.

  21. lavelatabijoux ha detto:

    …bellissime parole e anche le foto… che mi ricordano la città dove sono nata e cresciuta… sul Danubio….

  22. principasticcio ha detto:

    Wow! Quanti complimenti!

    @cielo: sì, verrò a trovarti perché è un peccato perdersi di vista. Riflettevo l’altro giorno sul fatto che nella cosiddetta realtà virtuale è estremamente facile entrare in contatto con qualcuno, ma altrettanto facile perdersi. Basta un niente! E in questa occasione la colpa è solo mia. Che poi non è neanche una colpa, ma sono i casi della vita

    @lavelatabijoux: pensa un po’… queste foto ritraggono squarci della mia Sicilia. grazie!

  23. cielolibero ha detto:

    Si, in un battito d’ali si entra in sintonia e una folata di vento ci porta via.
    Ma avendo un posto dove tornare (il blog), ci si può sempre ritrovare.
    E’ bello che tu sia passata.

  24. Stefano Gallo ha detto:

    Man mano che il tempo passa le nostre ali battono sempre più piano e tuttavia non viene meno la voglia di volare. Volare nell’infinito del cielo, tra le meraviglie del creato che non vorremmo mai lasciare. E’ vero che anche la notte più buia è seguita da un’alba luminosa. E’ anche vero che un tramonto luminoso indica una notte serena.Ciao. Stefano

  25. Stefano Gallo ha detto:

    Ciao Principasticcio,
    chiedo scusa per la mia presentazione piuttosto insolita. Forse avrei dovuto scrivere qualche cosa di più concreto. Ho solo scritto quello che mi dettava lo stato d’animo nel quale mi trovavo.
    La tua è una bella iniziativa e parteciparvi è un vero piacere.
    Ti saluto cordialmente. Stefano

  26. principasticcio ha detto:

    Gli stati d’animo sono come il mare… ondeggiano! 😉

  27. Josè Pascal ha detto:

    Navigando fra le onde del web mi sono piacevolmente incagliato in questo bel blog.

    Volevo complimentarmi per quel che scrivi e quel che pensi.

    Mi presento sono Josè Pascal (figlio del fù Mattia Pascal e Ederì Buendìa discendente del grande colonnello Aureliano Buendía).

    Volevo invitarti a visitare il mio blog ed eventualmente collaborare.

    Se ogni giorno vorrai una lettera mi invierai a inparolesemplici@gmail.com

    buona serata e a presto spero

  28. Jaulleixe ha detto:

    Potresti scrivere le avventure del Signor Bonaventura – Cent’anni dopo…..

  29. Mery ha detto:

    Bellissimo tutto complimenti … Tornerò a trovarti presto 🙂

  30. Crotal Day ha detto:

    ciao da terme vigliatore:))belle foto,bel blog!!

    saluti,cosimo

  31. sara ha detto:

    ciaoooo sono capitata in questa pagina…..navigando su internett…. ed è bellissima…… posso farti una domanda?? ma sei pugliese?? certi proverbi e certe frasi sono tipiche pugliesi …. io sono pugliese e sono di Fasano ciaooo e graziee continua cosi COMPLIMENTONIIIIIIIIIIIIIIIII :-)))

  32. Sisifo ha detto:

    I messaggi in bottiglia sono importantissimi, come le parole del mare, che ti consiglia e ti sussurra con delicatezza le corretti che ti possono sospingere lontano dai detriti e dalle sporcizie di cui spesso tu stesso, senza accorgertene, ti circondi; non è tanto importante trovarli i messaggi, quanto piuttosto scriverli, anche se nessuno mai li leggerà, ma scriverli ti spinge ad essere più lucido e soprattutto sincero con te stesso, Ciao e che il mare ci riempia il cuore di coraggio a tutti…………

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: