Sutta lu mari – Kaballà

Sutta lu suli, russu di focu,
figghiu d’Ulissi canti lu grecu.
Veni la sira, s’astuta u focu
figghiu d’Omeru studi lu grecu.

Sutta lu mari c’è l’amuri
menza fimmina e menza pisci,
beatu all’omu che c’arrinesci.

Du cielu cantu ammaliaturi
comu lu ventu smovi lu mari.
Quantu stupuri quannu vinisti
e fu d’amuri ca ti pirdisti.

Supra lu mari c’è l’amuri
menza fimmina e menza dea,
e l’ancantasti cu la poesia.

Vintunu iorni fu lu so sposu,
vintunu notti senza riposu.
Vuci luntani iornu di festa
amuri persu tra la tempesta.

Sutta lu mari c’è l’amuri
menza fimmina e menza pisci,
beatu all’omu che c’arrinesci.

Sutta lu mari c’è l’amuri
menza fimmina e menza dea,
e l’ancantasti cu la poesia.

Passa lu tempu, resta l’amuri,
parti la navi du profissuri.
Sona lu mari, canta Lighea
e si lu porta tra la marea.

Sutta lu mari c’è l’amuri
menza fimmina e menza dea,
e l’ancantasti cu la poesia.

Sutta lu mari c’è l’amuri
menza fimmina e menza pisci,
eternu è l’omu che c’arrinesci…

tramonto-tono-021.jpg

Annunci

12 Responses to Sutta lu mari – Kaballà

  1. demi4jesus ha detto:

    Mamma mia Princi!!!!! Non dovevi farmele sentireeeeeeee!!!!! Sto uscendo pazzaaaaaaa!! 🙂
    Fantastica anche questa!!!

  2. principasticcio ha detto:

    @Noemi: concordo, molto bella! 🙂

  3. attilio ha detto:

    Non capisco chi o cosa sarebbe Lighea…

  4. attilio ha detto:

    Ragazzi scusate ma non capisco il senso della canzone, le parole si perchè sono siciliano, ma non capisco se il testo si rifà a qualche leggenda o…boh!?!

  5. Charley ha detto:

    La canzone è liberamente ispirata al racconto “La sirena” di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, se leggi il racconto capirai come Pippo (Kaballà) abbia saputo sintetizzare in un brano, e nel modo più poetico e passionale, un intero racconto. Molte canzoni di Kaballà sono ispirate a libri, poesie o racconti (“canto d’amore e demoni” a “dell’amore e d’altri demoni” di Marquez, “Oceano” ad “oceano mare” di Baricco, “Malaluna” a “male di luna” di Pirandello e così via…). Sul sito, ancora in costruzione, http://www.petralavica.it se vai in discografia, potrai sfogliare l’interno dei cd di Kaballà, se leggi tutto vedrai che scoprirai tante cose.
    Spero di essere stato utile.
    Ciao

  6. Charley ha detto:

    dimenticavo…Lighea è il nome della sirena 🙂

  7. principasticcio ha detto:

    Il racconto di Tomasi di Lampedusa (famoso per il “Gattopardo”) è splendido e consiglio ad Attilio di leggerlo. Io ne sono rimasta subito affascinata. Qui puoi trovare qualche informazione, ma se sei siciliano, ti piace Kaballà e ami il mare… allora devi proprio leggerlo!
    E grazie a Charley che supplisce alla mia assenza con estrema competenza! 🙂

  8. Charley ha detto:

    Princi ha ragione, il racconto è stupendo…e credetemi…non è un giudizio di parte, si rimane incantati.

  9. attilio ha detto:

    Grazie Princi,

    lo leggerò prestissimo!!!!

    Attilio

  10. mario ha detto:

    Ciao a tutte, sono mario bell’uomo 40enne di Catania.
    Innamorato della mia Sicilia e di tutto quello che la riguarda comprese le musiche e canzoni di Kaballà.
    Vorrei proprio conoscere una donna/ragazza Siciliana che come me resti senza respiro di fronte alla semplice bellezza della nostra Isola. Insomma una donna che apprezzi veramente questo dono di Dio, questo pezzo di cielo caduto in mare ch’è la nostra Sicilia.
    Se esisti chiamami o lascia msg al mio cell 333 4454900, presentati come “SIRENA” io capirò.
    Se esisti scrivi all mia mail “mario.russo@elcotrony.it”
    A Presto
    ULISSE.

  11. mario ha detto:

    SONO IL VERO MARIO RUSSO, HO GIA’ DENUNCIATO ALLA POLIZIA POSTALE L’USO DI QUESTO FALSO ACCOUNT.
    PRESTO TI FARO’ IL CULO QUANTO UNA CAPANNA !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: